Progetto di modernizzazione


Linkedin


Twitter


Youtube

Per supportare gli operatori nei loro progetti di ristrutturazione degli impianti, Pellenc ST ha lanciato un'offerta per rinnovare i selezionatori ottici e aumentare le prestazioni.

Installazione di apparecchiature modulari facili da integrare

I nuovi sorter ottici progettati da Pellenc ST sono stati studiati appositamente per integrazioni complesse e progetti upgrade . Ad esempio, disponibile in due configurazioni (conveyor o gantry), il COMPACT+ è particolarmente adatto alle installazioni con spazio e accesso limitati. È la soluzione ideale per un retrofit facile e veloce, con la possibilità di spostare l'armadio di controllo e di assemblare le macchine in loco in modo modulare. Si interfacciano facilmente con tutti i tipi di trasportatori ad alta velocità forniti da diversi integratori, sia per un progetto di ristrutturazione che per un nuovo centro di smistamento, e sono inoltre compatibili con velocità del nastro fino a 4,5 m/s.

3 viste della macchina
3D COMPACT+: 1 - Montaggio modulare ; 2 - Su portale ; 3 - Quadro elettrico remoto (max 5m)

Soddisfare i nuovi standard di smistamento

Le nuove macchine Pellenc ST offrono prestazioni migliori, utilizzando il nuovo sistema di rilevamento "FLOW" che combina un nuovo spettrometro con uno spettro NIR/VIS esteso e un'illuminazione focalizzata. Questa combinazione consente di recuperare i rifiuti ad alti livelli di purezza. Ad esempio, i selezionatori possono separare la carta dal cartone, da diversi tipi di PET o dal legno.

Inoltre, le macchine Pellenc ST sono ora "Future Proof". Grazie alla piattaforma software "Central Nervous System" (CNS), gli operatori possono integrare tecnologie future in base all'evoluzione della domanda del mercato, comprese le ultime innovazioni Pellenc ST nei moduli IIoT, Watermarking e Intelligenza Artificiale.

Riduzione del consumo energetico - TCO

Pellenc ST ha prestato particolare attenzione a semplificare il lavoro degli operatori per ottimizzare i costi di manutenzione. In primo luogo, in termini di ergonomia, l'armadio di comando è dotato di un grande schermo per migliorare l'interfaccia uomo-macchina. Sono inoltre presenti riflettori orientabili per facilitare e rendere più sicure le operazioni di manutenzione.

Le macchine si distinguono per il loro basso consumo energetico. I costi di manutenzione sono stati ridotti al minimo. Il tasso di sostituzione dei pezzi è stato notevolmente ridotto e il miglior esempio è il consumo d'aria, che è stato ridotto del 30% rispetto alle gamme precedenti di macchine.

Preparatevi all'Industria 4.0

Con l'applicazione Smart&Share, i sorter ottici sono ora compatibili con l'Industria 4.0. Con questo prezioso strumento di supporto alle prestazioni, gli operatori beneficiano di dati in tempo reale sul funzionamento delle macchine e contribuiscono a ottimizzare le operazioni di manutenzione con avvisi intelligenti e rapporti personalizzati per una maggiore disponibilità e una migliore qualità di smistamento.

Logo Smart&Share blu pieno

Per ulteriori informazioni, contattateci!